Project Description

Break on Through

Break on Through – A Celebration to The Doors è un progetto che nasce dalla passione di Michele Frosini per l’alchimia musicale della suddetta band e per la poesia del loro cantante James Douglas Morrison…più conosciuto come Jim Morrison. Da sempre immerso in queste due passioni che camminano a braccetto, musica e poesia, ed attivo dal 2000 in attività Live con progetti personali, decide nel 2012 di far rivivere le atmosfere dei The Doors dopo un incontro con un tastierista che condivide la stessa passione. L’intento è subito chiaro : distinguersi dalle solite cover e tribute band che scimmiottano i loro idoli , spesso ancora viventi e in attività, ed agire invece quello che è il vero spirito del tributo o meglio…della celebrazione, ovvero far rivivere le atmosfere, in particolar modo live…giacchè quelle “studio” sono ben accessibili a tutti, di una band che non c’è più…di qualcosa che non è riproducibile in modo veritiero se non da chi vi si approcci con un certo grado di consapevolezza. Del resto questo facevano le prime Orchestre che in passato hanno iniziato a riprodurre le opere dei grandi compositori scomparsi. Quelli erano i primi tributi.
Oltre a Michele Frosini alla voce la band è composta da Federico Biserni alla batteria, Marco Faralli alla tastiera/tastiera basso e Riccardo Presentini alla chitarra. Tutti musicisti già attivi come turnisti e in altri progetti precedenti. 

Dal 2016 il progetto Break on Through è diventato anche un duo unplugged Piano/Voce per portare la musica dei The Doors nei locali più piccoli e in tutte le situazioni che richiedano un’atmosfera più soft. Nel duo gli arrangiamenti sono curati dal pianista Alberto Nepi.